Gilda degli Insegnanti
della provincia di Bologna

Federazione Gilda-UNAMS

e-mail gildabologna@gildabologna.it
sito web http://www.gildabo.it


 

MobilitÓ Scuole Primaria e Secondaria di I grado - Errori e reclami

             
In relazione ai tanti quesiti che ci pervengono in merito all’esito della mobilitÓ nella Scuola Primaria e nella Secondaria di I grado, si precisa quanto segue e si invitano i docenti a consultare i files reperibili ai seguenti link in cui i movimenti sono stati suddivisi in base alle fasi secondo le quali sono stati elaborati:

SCUOLA PRIMARIA

http://www.gildabologna.it/movimenti/2016-17/chiamata_diretta/primaria_x_fasi.zip

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO

http://www.gildabologna.it/movimenti/2016-17/chiamata_diretta/I_GRADO_X_FASI.zip


Nella consultazione dei movimenti occorre
tener conto dei seguenti punti:

- Non Ŕ chiaro il procedimento utilizzato dall’elaboratore (algoritmo) per assegnare i docenti agli ambiti.

In base al CCNI si viene assegnati alla sede o all’ambito sulla base del punteggio attribuito a ciascun docente, mentre si dubita che, come fatto per il Piano straordinario nella Fase C, si sia proceduto a compilare graduatorie per primo ambito richiesto. La nostra organizzazione sindacale pretende che venga seguito quanto prevede il CCNI ed ha fatto richiesta formale di accesso agli atti per la verifica dell'algoritmo utilizzato.

- Prima di pensare ad errori, occorre verificare con attenzione a quale fase della mobilitÓ si Ŕ partecipato.

Le fasi si sono svolte in quest’ordine: prima la fase B, quindi la fase C, ultima la fase D (vedere ai link indicati sopra).

Perci˛ si ha motivo di reclamo se si verifica che l’ambito richiesto Ŕ stato assegnato ad un docente che partecipa alla stessa fase con minor punteggio e senza precedenza oppure se partecipa a fase successiva.

Per reclamare occorre presentare, adattandolo, il modello allegato (scarica il modello al link

 http://www.gildabologna.it/movimenti/2016-17/chiamata_diretta/Allegato_RECLAMO_mancata_mobilita_2016-17.doc).

- Se si Ŕ ottenuto un determinato ambito indicato prima in ordine di preferenza, inutile fare reclamo avverso un docente, anche appartenente a fase successiva o con minor punteggio, che abbia ottenuto uno degli ambiti indicati successivamente all’ambito ottenuto.

- Il modello di reclamo/tentativo di conciliazione va inviato per PEC o per raccomandata (consigliabile farla precedere da e-mail normale, se sprovvisti di PEC) all'Ufficio Scolastico provinciale in cui Ŕ stata presentata la domanda di mobilitÓ (cercare sui siti gli indirizzi).

 
APERTURE SEDE NEL MESE DI AGOSTO
 
Nel mese di agosto la sede della Gilda degli insegnanti sarÓ aperta nelle giornate di MERCOLEDý, dalle 9.30 alle 12.00 nei giorni: 3 - 17 - 24 agosto 2016

Per impegni che si svolgono nella stessa giornata non si aprirÓ il 10 agosto.

Non occorre prenotazione