Gilda degli Insegnanti
della provincia di Bologna

Federazione Gilda-UNAMS

e-mail gildabologna@gildabologna.it
sito web http://www.gildabo.it


 

La Commissione Elettorale

             
 

La Commissione si insedia entro il 28 gennaio 2015 e si costituisce formalmente entro il 6 febbraio 2015.

La Commissione si considera insediata quando siano pervenute all’Amministrazione almeno tre designazioni, a questi componenti si potranno aggiungere successivamente altri membri rappresentanti delle liste che man mano verranno presentate.

Nel caso risultino designati meno di tre membri le liste presentatrici designano un componente aggiuntivo.

Nel caso si verificasse la presentazione di un'unica lista, la Commissione pu˛ essere formata da un unico componente (nota ARAN 23/10/98).

 

Compiti della Commissione elettorale:

La commissione elettorale ha il compito di procedere ai seguenti adempimenti indicati in ordine cronologico:

  • elezione del presidente;
  • acquisizione dalla struttura amministrativa interessata dell'elenco generale degli elettori;
  • ricevimento delle liste elettorali;
  • verifica delle liste e delle candidature presentate e decisione circa l'ammissibilitÓ delle stesse;
  • esame dei ricorsi in materia di ammissibilitÓ di liste e candidature;
  • definizione dei seggi con l'attribuzione dei relativi elettori;
  • determinazione degli orari di votazione;
  • distribuzione del materiale necessario allo svolgimento delle elezioni;
  • predisposizione degli elenchi degli aventi diritto al voto per ciascun seggio;
  • nomina dei presidenti di seggio e degli scrutatori;
  • organizzazione e gestione delle operazioni di scrutinio;
  • raccolta dei dati elettorali parziali dei singoli seggi e riepilogo dei risultati;
  • compilazione dei verbali;
  • comunicazione dei risultati ai lavoratori, all'associazione datoriale e alle organizzazioni sindacali presentatrici di lista;
  • esame degli eventuali ricorsi e proclamazione degli eletti;
  • consegna dei verbali e degli atti all'amministrazione per la debita conservazione e la trasmissione all'ARAN.